Giovanni Pelosi ci parla di ‘Heart Listener’, il suo nuovo album

0

Giovanni Pelosi vanta il record di Acoustic Franciacorta: è l’unico chitarrista ad aver suonato a tutte e undici le edizioni del Festival!
Lo abbiamo incontrato in doppia veste, quella di musicista e quella di giurato del concorso chitarristico Arrangiatevi! insieme a Reno Brandoni, Andrea Carpi e Giorgio Cordini.

Il video contiene due brani suonati al concerto: l’inedito di Giovanni AAA e Deep Blues In C, scritta dall’amico Duck Baker.

Ci scusiamo per l’audio della prima parte del video, quello dell’intervista, vi invitiamo perciò a leggere il testo sottostante e a consultare l’intervista dettagliata dello scorso marzo.

Oggi è l’ultima giornata di concerti dell’undicesima edizione del Festival Acoustic Franciacorta e con questa si concludono anche le nostre interviste della raccolta ‘Backstage interviews’ del canale YouTube Music Wall TV. Il primo musicista con cui abbiamo il piacere di chiacchierare oggi è Giovanni Pelosi. Ciao Giovanni.
Ciao Elisa.

Music Wall ha già avuto l’onore di intervistarti sei mesi fa. Ci hai raccontato la tua fantastica carriera musicale in un’intervista molto divertente. Abbiamo parlato della famiglia di musicisti in cui sei cresciuto, dei dischi di Shadows e Santo & Johnny, del passaggio al rock ‘n’ roll degli anni ’60 con la musica dei Beatles, una band che ti ha influenzato moltissimo. Sono infatti numerosi e molto famosi i tuoi arrangiamenti della loro musica. Abbiamo parlato inoltre delle collaborazioni con Stefan Grossman, John Renbourn e Reno Brandoni e delle tua discografia. Ci avevi dato qualche anticipazione sul lavoro discografico con Riccardo Zappa, Riccardo Sonzogni, Paolo Damiani e altri grandi artisti. Come si è evoluto il lavoro in questi mesi? Vuoi presentarci il disco?
Sì, dunque questo disco si chiama Heart Listener tanto che dovrà esserci in copertina la chitarra e un fonendoscopio, uno degli attrezzi che i medici usano per ascoltare il cuore. L’idea è quella di una musica che sia il più semplice possibile e che sia il più diretta possibile. Tutta la musica parla al cuore, per carità, non voglio dire che la mia musica parli di più al cuore, ma questa parla dal mio cuore. Devo dire che ho trovato una grandissima sintonia con i musicisti che hanno accettato di partecipare a questo progetto e che mi stanno stimolando anche a presentarlo dal vivo. Abbiamo fatto una prima presentazione con la collaborazione di Esther Oluloro che ha cantato un brano, era molto emozionata e anche noi tutti lo eravamo. Abbiamo fatto una prova nella chiesa adiacente al palco dove avremmo suonato, con gli strumenti in acustico assoluto e con la voce che aveva il riverbero naturale della chiesa. È stata un’emozione incredibile. Quindi ora sto aspettando di finire qualche traccia. C’è qualche piccola parte da ultimare, anche perché non potevo rinunciare ad avere Rodolfo Maltese a partecipare in questo disco… un grandissimo chitarrista che volevo lasciasse il proprio segno in questo progetto.

Dal 24 al 27 luglio si è svolta la dodicesima edizione del Festival Ferentino Acustica, di cui sei Direttore Artistico. Raccontaci come è stata questa edizione.
È stata un’edizione particolare, nella quale, ad esempio, le esibizioni solistiche sono state in minoranza. È un festival di chitarra acustica, ma la chitarra acustica, che è capacissima di farsi amare nelle performance ‘a solo’, non viene certo sminuita dalla presenza di voci ed altri strumenti, bensì esaltata. Direi che il pubblico ha gradito questo mix, forse più delle edizioni precedenti.

Ti ringrazio Giovanni anche a nome di Music Wall. È sempre un piacere parlare con te. Per conoscere meglio questo grande artista consiglio ai nostri lettori di leggere l’intervista dello scorso marzo.
Grazie a te e grazie a Music Wall.

Contatti

Visita il sito ufficiale di Giovanni Pelosi e guarda la Music Wall Photo Gallery del suo concerto ad Acoustic Franciacorta 2014.

About Author

pianist and singer-songwriter "The Rovers" acoustic trio #pop #folk http://theroversband.wix.com/the-rovers /// jazz singer "Liza & The Brothers" #jazz trio http://lizathebrothers.wix.com/liza-and-thebrothers /// classical piano /// foreign languages