Scusa che momento è? L’ora di ascoltare i Matinée!

0

La musica è senza ombra di dubbio una delle migliori compagne di vita. Ci alziamo la mattina, saliamo in macchina e quasi sicuramente nel tragitto casa lavoro accenderemo la radio. Ci ritroviamo ad ascoltare tantissime canzoni in qualsiasi momento della giornata. La musica è la risposta alle nostre emozioni. Trovare però dei brani e dei gruppi degni di ascolto non è una cosa affatto scontata. Se accendiamo la radio quasi sicuramente sentiremo i soliti cinque pezzi che a lungo andare stancano anche un po’. Se accendiamo la televisione la situazione non cambia molto. Il web resta la migliore risorsa per scoprire qualcosa di diverso, di nuovo, di entusiasmante. Per questo motivo oggi vi proponiamo l’ascolto di un disco: fermi tutti (tornate dopo a stalkerare la gente su Facebook ), alzate il volume e rilassatevi. Prendetevi mezz’ora per immergervi nel mondo dei Matinée. Chi sono? Luigi Tiberio (voce, synth e chitarra), Alfredo Ioannone (voce e basso), Giuseppe Cantoli (chitarra) e Alessio Palizzi (batteria): sono un gruppo di giovani italiani emigrati in UK. È uscito da poco in Italia il loro disco “These Days”.

These Days - Matinee

These Days – Matinee

Un album composto da dieci canzoni che alternano un sound coinvolgente e non scontato. I Matinée sono riusciti a giocare con sintetizzatori, distorsioni e ritmiche in modo accattivante. I ritornelli dei loro brani riescono senza alcun problema a restare impressi nella mente. Un disco armonioso ricco di sfumature con un’alternanza di pezzi differenti l’uno dall’altro, ma tutti con una precisa continuità. Decretare una canzone favorita è quasi una sfida. Vi consigliamo di “buttarvi” nell’ascolto dell’intero album. In caso di mancanza di tempo vi consigliamo di dare priorità a “Nobody Like me”, “Missing Pieces of a Jigsaw” e “White Lies”. Aspettiamo i vostri commenti e pareri!

Facebook Matinée
Sito Web

About Author

sabrina.marchetti@rocketmail.com'