AC/DC: i biglietti per il concerto di Wembley sold out in 60 minuti

0

Il concerto degli AC/DC della prossima estate al Wembley Stadium ha fatto sold out, con 72.500 biglietti bruciati in meno di 60 minuti.

Il concerto a Wembley del 4 Luglio è una delle tre date della parte UK del tour che vedrà la band australiana esibirsi anche a Glasgow e Dublino. La band, che ha recentemente rilasciato il nuovo album’Rock Or Bust’, suonerà infatti all ‘Hampden Park’ di Glasgow il 28 Giugno e all’ ‘Aviva Stadium’ di Dublino il primo giorno di Luglio. Il concerto in Glasgow sarà il primo degli AC/DC nel Regno Unito dopo il tour del 2009 ‘Black Ice‘.

E’ stato annunciato da qualche tempo che, purtroppo, il chitarrista Malcom Young non si esibirà, nè registrerà più un album in studio con la band perchè colpito da ‘demenza senile’. ‘Rock Or Bust‘ è il primo album, in 41 anni di storia degli AC/DC, al quale Young non ha preso parte. Stevie Young, nipote di Malcom e Angus Young, suona la chitarra ritmica nell’album e accompagnerà la band in tour.

Anche Phil Rudd, il batterista, potrebbe non suonare più nella band: è stato arrestato recentemente per possesso di droga e accusato di aver commissionato degli omicidi, anche se le accuse a suo carico in merito a quest’ultimo crimine sono cadute.

Gli AC/DC hanno dichiarato che, se ma gli venisse chiesto, sarebbero felici di suonare come headliner a Glastonbury, nonostante in un’ intervista alla radio la band sembrava scettica in merito, tuttavia, quando informati che i Metallica vi hanno preso parte lo scorso anno, sono sembrati più interessati alla cosa. “Se ce lo chiedono… OK” aggiunge Young: “Se dovesso chiedercelo dirò che ci ha mandato lui, che ci ha mandato Shaun!” (Shaun Keaveny, presentatore di BBC 6Music)

About Author